Il mio tavolo Tulip è differente !

Nota  bene : il tavolo Tulip di INSTANT DESIGN è una RIPRODUZIONE CONFORME e NON è UN ORIGINALE

PREMESSA

Ogni mese partono  SOLO dalla Toscana verso il resto d’Italia e del mondo circa 700 REPLICHE dei  tavoli Tulip e realizzati da almeno 10/15 produttori diversi. La domanda è : sono tutti fatti allo stesso modo ? Certo che no !

Come fare a riconoscere la qualità del tavolo più replicato di tutti i tempi ? Sono ormai passati 30 anni da quando ho visto il mio primo  tavolo Tulip  e da allora, credimi ,  non ho più smesso di amarlo…

Oh finalmente! Finalmente ti sei deciso a cambiare il tuo vecchio e classicissimo tavolo rettangolare ( o quadrato) con le altrettanto classicissime 4 gambe addosso alle  quali spesso  ti sei ritrovato a mangiare per dare maggiore comodità ai tuoi  ospiti…

Hai detto basta alla giungla di gambe che “ infestano”  il tuo living  e vuoi un tavolo con la base centrale e dalla forma ovale ! ( o tonda) che possa accogliere più persone occupando  lo stesso spazio di un tavolo rettangolare,  che possa far sedere tutti comodamente e che permetta la visione reciproca di tutti i commensali per una migliore convivialità.

A questo punto ci possono essere due strade davanti a te: :

1 )sai già che il tavolo dei tuoi sogni è il tavolo più bello e famoso al mondo il celeberrimo tavolo  Tulip Devi solo capire come lo vuoi e soprattutto dove acquistarlo ed è per questo che fai delle ricerche on line per informarti

2) Desideri semplicemente un tavolo ovale e non hai grandi idee al proposito . Ti metti alla ricerca su google e per caso ( !?) vieni a conoscenza dell’ esistenza del tavolo ovale o tondo per eccellenza ,il tavolo Tulip

Ecco che a questo punto le strade di chi già sa e di chi non sapeva si riuniscono ed è da qui che comincia il vero problema di ciascuno.

DA QUALE PARTE COMINCIARE ?

Quale tavolo Tulip acquistare e soprattutto da chi ? Come mai trovo cosi tanta differenza nei prezzi tra una proposta e l’ altra? Quali sono le caratteristiche tecniche e i requisiti che Il tavolo Tulipano deve obbligatoriamente soddisfare per essere un tavolo di alta qualità italiana ?

Lo so,  hai appena digitato nella stringa Google “ tavolo Tulip “ oppure ” tavolo Tulip ovale” oppure ancora “tavolo Tulip piano in marmo “ o ancora tavolo Saarinen “  ( dal nome del designer Finlandese che lo progetto’ nel 1956) e ti sono apparsi “solamente” OLTRE  800.000 risultati…

Bene, cioè male..  vediamo  però se con questa guida sul TAVOLO TULIP posso riuscire a prenderti per mano e farti uscire dalla giungla di offerte nella quale ti sei appena andato ad infilare…

L’ORIGINALE

Beh, saprai bene ( e se non lo sai te lo dico ora)  che l’ORIGINALE del tavolo Tulip è prodotto dall’ azienda Knoll International spa

Quindi, se il tuo obbiettivo è l’ acquisto di un tavolo prodotto da Knoll  puoi lasciare subito la lettura di questo articolo.. Perché ?

Un tavolo originale Knoll puo’ costare anche oltre 8-9 mila  euro ed è facilmente riconoscibile, non solo  dal marchio stampigliato sotto la base,  ma sopratutto dal fatto che i rivenditori on line mettono ben in evidenza di essere distributori autorizzati della multinazionale .

Se la tua scelta è quindi un tavolo Tulip originale non avrai problemi di qualità e capirne le caratteristiche tecniche sarà l’ ultimo dei tuoi problemi essendo la Knoll simbolo di garanzia e qualità originale… Ti basterà scegliere il giusto negoziante magari con il miglior servizio ..e sei a posto !

LE REPLICHE

Ma torniamo sulla terra.. Non vuoi spendere un patrimonio e quindi ti vorresti indirizzare su una copia ben fatta e con un ottimo rapporto qualità prezzo. Come districarsi dunque  nella marea di offerte on line per il tavolo che tanto desideri e che vorresti vedere spadroneggiare in mezzo al tuo living ?

MADE IN ITALY VS MADE IN CHINA

Innanzitutto bisogna fare una distinzione che è quella di partenza e vale per tanti altri prodotti e non solo per il tavolo Tulipano… Tavolo Tulip made in Italy o made in China/ made in chissàdove ?

Mi metto nei tuoi panni e ti capisco … come poter riconoscere on line chi fa vero made Italy e chi importa ?

La prima cosa da notare è il prezzo : se un tavolo Tulipano tondo da cm 120 con piano laminato lo vedi a 190 euro NON PUO’ ESSERE MADE IN ITALY …io direi anche fino ai 500 euro la vedo dura che sia made in Italy ( fattelo dimostrare se lo trovi)

Quindi per prima cosa guarda ai prezzi. E subito dopo ti conviene fare un giro sul sito web del venditore e visionare la  pagina contatti Spesso si trova solo una mail senza contatto telefonico diretto e indirizzo

Generalmente i tavoli Tulip d’ importazione hanno la base in vetroresina anziché  in alluminio pressofuso, il piano è finto marmo oppure se in legno sono di un classico laminato che si graffia al primo contatto. Inoltre il tavolo non risulta per niente stabile..

Il mio consiglio . oltre che informarsi sulle caratteristiche tecniche del prodotto, è capire bene quali sono i tempi di consegna poiché  i tempi di resa di questi siti sono spesso mooolto lunghi..

Pagare all’ acquisto e ricevere la merce in 2 o 3 mesi è pericoloso e corri veramente il rischio di rimanere incastrato .Ne è un esempio palese un famoso sito di copie d’ importazione come SUPERSTUDIO che nonostante fosse sul mercato da diversi anni è recentemente scomparso ( fallimento ?? truffa organizzata ?? –> vai qui)

Comunque se ritieni di dover acquistare in questi shop ti consiglio di pagare sempre con PAYPAL che può eventualmente risarcirti in tempi brevi

Inutile dire che questi siti non offrono alcun servizio per il montaggio a domicilio del tavolo Tulip e dovrai sicuramente mettere in preventivo la ricezione dello stesso al piano strada , il facchinaggio al piano ed il montaggio

LA COPIA PERFETTA ( o quasi..)

Lasciando adesso da parte le copie cinesi o made in chissadove analizziamo insieme  ogni singolo componente del tavolo Tulipano e vediamo quali particolari grandi e piccoli fanno la differenza sulla qualità e quindi sul prezzo finale

LA BASE

La base del tavolo Tulip  è in ALLUMINIO PRESSO FUSO quindi è una fusione  da stampo realizzata in fonderia

La base non deve, nella maniera più assoluta, essere fatta in vetroresina, abs o altro materiale di scarsa tenuta. Inoltre anche le basi in alluminio pressofuso devono avere delle misure appropriate sia termini di circonferenza sia in termini di spessori interni ed esterni

Misure delle basi

Le misure delle basi a terra  sono le seguenti : ovale  da cm 80 x 60 a terra per tavoli ovali , tonda a terra  diametro cm 50 per tavoli con piano fino  a cm 120, tonda a terra diametro cm 70 per piani tondi da cm 137 fino a cm 160-

Lo spessore interno è di circa 20 mm . Il peso di una base ovale è di circa 25 kg, di circa 20 kg la base tonda da 70 cm e di circa 15 quella tonda da cm 50

Quindi la base ovale risulta essere la stessa per tutte le misure di piano ovale Quello che cambia, per la stabilità del tavolo sarà il sotto piano in legno che vedremo tra poco.

Per una corretta lavorazione la base una volta uscita dalla fonderia deve essere messa “ in piano” cioè deve essere perfettamente in linea con il pavimento a terra  ( le basi del tavolo Tulipano vengono provate sistematicamente una ad una su un piano di riscontro perfettamente in “ bolla “)

Successivamente le basi del tavolo Tulip devono essere smerigliate più di una volta per rendere la superficie liscia ed omogenea ad accogliere la verniciatura. In questa fase eventuali imperfezioni della base vengono stuccate e quindi smerigliate ancora una volta.

Per un perfetta riuscita la verniciatura delle basi necessitano di una cabina di verniciatura con aspirazione frontale ed a pavimento. In questa maniera si evitano il depositarsi di anti- estetici bruscolini sulla finitura lucida della base

A proposito della lucidatura essa deve essere particolarmente curata.

Innanzitutto contribuiscono alla lucentezza ( ma anche alla protezione e alla resistenza all’ usura da calpestio o caduta di oggetti ) ben 3 passaggi di vernice al poliestere, per finire con una bella passata di spazzola per carrozzieri.

La migliori basi hanno nella parte sottostante degli appositi alloggi per i feltrini che fanno necessariamente parte del corredo di montaggio del tavolo Tulipano.

Non ci sono limitazioni di colori per la base del tavolo Tulipano e la finitura può essere lucida od opaca indifferentemente

Il bianco usato è il riferimento del colore RAL 9010

IL SOTTO PIANO IN LEGNO

Il sotto piano in legno è un elemento essenziale per la il montaggio e la STABILITA’ del tavolo Tulipano

Se il sotto piano è troppo piccolo il tavolo perderà stabilità .

Le misure ottimali del sotto piano in legno sono le seguenti ; tondo da cm 50 per top tondi fino a cm 120, tondi da cm 70 per top tondi fino a cm 150, tondi da cm 90 per top tondi fino a cm 180 , ovale da cm 100 x 60 per top ovali fono a cm 199x 121 e ovale da cm 120x 80 per piani ovali fino a cm 244 x 137 )

Il sotto  piano  ha uno spessore di 2,5 cm ed è in legno Mdf laccato bianco , nero o di qualsiasi altro colore in abbinamento alla base .

IL PIANO.

I piani del tavolo Tulip sono generalmente realizzati in laminato liquido e in marmo

Questo tipo di piano altro non è che un piano di legno mdf laccato con una speciale plastica liquida  che rende la superficie particolarmente resistente alle macchie e ai graffi ( è la caratteristica principale del tavolo Tulipano con piano laminato liquido)

Attenzione però ! La verniciatura deve essere veramente laminato liquido ! Il laminato liquido non è un goffrato o bucciato ma è liscio ! Inoltre la vernice per diventare dura e resistente deve essiccare lentamente e a forno ! Si hai capito bene , l’ essiccazione dovrebbe avvenire in appositi forni e non all’aria aperta.

Il piano di legno prima della fase della verniciatura viene levigato accuratamente da una macchina smerigliatrice  con carta abrasiva apposita sotto la quale  la superficie viene pareggiata per  renderla omogenea senza nessun avvallamento. ( questa operazione fatta manualmente rischia di evidenziare , una volta terminata la verniciatura, delle piccole ondulazioni visibili contro luce)

Il piano in legno in laminato liquido ( di spessore 25 mm) presenta il bordo caratteristico di questo tavolo cosiddetto a becco di civetta

Il colore del bianco usato è solitamente il ral 9010 sebbene durante l’ essiccazione poi il bianco subisca un leggere variazione di tono . La superficie è comunque un opaco brillante

PIANO IN MARMO

Il tavolo Tulip puo’ essere realizzato con piani in diverse tipologie di marmo

Ecco le caratteristiche fondamentali che deve avere un perfetto piano in marmo per il tavolo Tulipano.

  • Bordo a becco di civetta: come avrai certamente capito questo tipo di bordatura è il denominatore comune di tutti i piani dei tavoli tulipano
  • Spessore 2 cm

  • A parte il marmo carrara, che è di natura  molto compatto,  quasi tutte le altre pietre devono essere retinate nella parte sottostante . La retinatura avviene con l’ applicazione di una rete  in fibra di vetro nella parte grezza della lastra e fissata con resina indurente . Il risultato è un efficace  supporto di rinforzo che aumenta la resistenza alla rottura dei piani.

  • Trattamento antimacchia. Il marmo , si sa , è una pietra naturale e come tale tende inevitabilmente ad assorbire qualsiasi liquido che vi si depositi . La macchia o l’ alone si evita intervenendo prontamente ogni qual volta vi si versa qualcosa .

Onde evitare questo fastidioso stress i piani in marmo devono essere trattati al poliestere

Il trattamento al poliestere altro non è che una verniciatura trasparente applicata sulla stessa superficie del marmo.            Esso non solo proteggerà al 100% il tuo prezioso piano ma ne esalterà le venature e la bellezza complessiva

Per approfondire l’ argomento ti invito a leggere l’ articolo che ho scritto tempo fa –>qui

Altra discriminante essenziale che fa la differenza del prezzo finale è la qualità intrinseca della lastra di marmo dalla quale verrà tagliato il piano del tuo tavolo Tulip

Il marmo carrara ad esempio.

Si fa presto a dire marmo carrara … Intanto la provenienza ( accertati che venga estratto in Toscana ) e poi è bene farsi inviare delle foto delle lastre per visionarne bene il colore del fondo e delle venature

Particolare molto importante : ci sono diverse categorie di marmo carrara , di prima scelta ( contrassegnata dalla lettere C) alla seconda scelta ( contrassegnata dalle lettere CD) Un marmo carrara di qualità C ha il fondo MOLTO più chiaro della seconda scelta CD ed ha  venature più sottili . In fattispecie  il marmo che rispecchia queste caratteristiche  si chiama CARRARA BIANCO GIOIA. La finitura è lucida ma è realizzabile anche opaca e sempre trattata antimacchia

 

Per non parlare del marmo per eccellenza , lo statuario. Attenzione perché parlando di statuario  bisogna saper distinguere tra statuarietto ( di livello di prezzo nettamente inferiore) oppure di statuario bianco e venato . Il fondo del marmo e le venature fanno la differenza in questo marmo

Il marmo statuarietto a è un tipo di marmo statuario con fondo biancastro  e venature grigie fini e frequenti ed ha un pregio di molto inferiore rispetto alla statuario venato e allo statuario venato exstra o bianco

Lo statuario venato è uno statuario commerciale con fondo bianco latte e vene grigie più o meno larghe e e più o meno frequenti .

Lo statuario bianco invece si caratterizza per il suo fondo bianco puro e rare e più o meno sottili venature grigie che lo rendono un materiale di altissimo pregio 

RIEPILOGO

Ecco siamo  quasi arrivati in fondo ( finalmente dirai tu..Grazie per essere arrivato fin qui…

Ti riepilogo in breve le domande cui dovresti trovare risposta visitando uno shop on line che vende il tavolo Tulipano o  che dovresti rivolgere a un venditore fisico per capire cosa ti sta effettivamente proponendo.

Ti faccio  due elenchi distinti di  domande, uno incentrato sulle caratteristiche tecniche del tavolo ed uno più generale che può tornarti utile  anche per altri prodotti

Domande specifiche

-Dove viene prodotto il tavolo Tulipano ? Chi è il produttore ?

– Come è fatta la base ? Si può graffiare facilmente? Può  essere laccata in tutti i colori ?

– Il tavolo è stabile ? Che misure hanno le basi a terra e i sotto piani ?

– il piano in laminato liquido è vero laminato liquido ? Che vuol dire laminato liquido ?

-Lo garantisce antimacchia e antigraffio ?

– Quale finitura ha la superficie ?

-Che spessore ha il piano ? Che tipo di bordo ha ?

-Il piano in marmo è di prima scelta ? dove viene estratto ? Ha un trattamento antimacchia al 100% al poliestere ?

– Il marmo carrara che tipo di carrara è ?

-E’ retinato nella parte sottostante ?

-Quale spessore ha ?

-Mi può mandare delle foto di lastre disponibili tra cui posso scegliere ?

-Potrei vedere dal vivo le lastre ?

-Posso acquistare solo la base o solo il piano ?

Domande generali

Ecco , spero possano esserti d’ aiuto.

Beh , credo tu possa aver intuito quali risposte darei se tu mi rivolgessi le stesse domande…

Perché lo sai vero che Instant Design è il negozio on line di mobili DIFFERENTE ? No ? Non voglio approfittarmi  ancora del tuo prezioso tempo che mi hai dedicato finora e di cui ti ringrazio ancora, ,non  ti dico di farlo adesso ma quando hai un attimo leggi qua e prova a fare un confronto con altri siti on line di mobili … poi fammi sapere  cosa ne pensi con  un tuo commento sotto !

Grazie davvero per la lettura e qualunque sia la tua scelta  ti auguro sinceramente che tu possa rimanere completamente soddisfatto

Allora,   BUON TAVOLO TULIP !

Fabio

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte e promozioni esclusive ,  e un tavolino alzabile in omaggio !

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento Dati.

Seguici anche su Facebook ! Leggi le recensioni e lascia un like !

Seguici anche su Instagram

Leggi le recensioni su Google !

21 pensieri su “Il mio tavolo Tulip è differente !

  1. Silvia dice:

    Tavolo stupendo! Vorrei pero’ sapere se fosse possibile averlo montato su un piede alzabile, ad esempio con un meccanismo a pistone (come quello di alcune sedie da ufficio), in modo da trasformarlo da tavolo basso, da fumo ovale, a tavolo alto, da pranzo sempre ovale, della stessa forma e dimensione di quello da fumo. Ne ho trovati tanti di trasformabili, ma sono tutti allungabili e non mi piacciono perché il piano deve per forza essere diviso in due metà oppure deve avere delle cerniere. A me interessa solo alzabile e con un piano in marmo lucido ed uniforme. Grazie.

  2. MASSIMO dice:

    MASSIMO dice: Il tuo commento è in attesa di moderazione.
    Buonasera, ho letto con attenzione la descrizione dei tavoli tulip da lei prodotti e condivido l’esigenza di evitare l’acquisto di modelli a prezzi stracciati e mal costruiti, magari in Paesi extra Ue. Non ho però capito quali siano le differenze tecniche ed estetiche tra le repliche da lei proposte e i progetti originali in possesso di Knoll. Grazie in anticipo per la sua risposta chiarificatrice.

    • FABIO dice:

      Gentile Massimo,
      grazie del suo commento. A livello estetico non si riuscirebbe a distinguere un prodotto Knoll da un’ ottima imitazione
      Poi ci sono i particolari . Il primo particolare riguarda la base . ovvero la protezione da eventuali graffi della base
      La base della Knoll è rivestita con un prodotto che si chiama Rilsan utilizzato in altri settori per proteggere i metalli da abrasioni e corrosione. La nostra è una laccatura semplice con un protettivo antigraffio sulla superficie. Inoltre l’ attacco della base per il tavolo tondo è leggermente diverso
      sia per il piano in marmo che per il piano in legno ( le viti sotto al piano sono diverse ma hanno la stessa funzione ) mentre nell’ ovale le viti sotto nel Knoll sono posizionate a rettangolo invece che a croce come le copie.La ringrazio ancora per il suo interesse, spero di esserle stato utlie.

      • FABIO dice:

        Buongiorno,

        si puo’ essere per 6 persone ma la superficie del tavolo sarà occupata quasi del tutto dai piatti…
        La misura 169x 111 per 6 persone risulta la piu’ ottimale
        Grazie !
        Fabio

  3. Anna Baleani dice:

    Buongiorno sono interessata al tavolo Saarinen tulip con piano in marmo calacatta misura 198×121 potrei conoscere il prezzo i tempi di consegna ? Attendo cortese risposta grazie !

  4. Delphine dice:

    Buona serra,
    Primo di tutto volevo sapere si posso ordinare uno tavolo con consegna in Francia ( vicino a Parigi) e il tempo di consegna.
    Si se poi fare, avrai bisogno di uno conseglio per scegliere la dimenzione.
    Grazie mille in avanti per la vostra futura risposta.
    Delphine. C
    Ps: mille scuse per il mio italiano ma sono francese

  5. Roberto dice:

    Buonasera Fabio,
    Vorremmo un tavolo tulip da cucina dimetro 160 con finitura in calacatta.
    Dico finitura perché vorremmo escludere il calacatta vero in quanto lo usiamo in cucina con tutte le macchie conseguenti…
    Mi hanno proposto la ceramica(laminam) ma è di soli 6 mm. e non 2 cm. come il marmo.
    Cosa mi può consigliare?
    Grazie e saluti
    roberto

  6. Franco dice:

    Buonasera Fabio,
    potrei ricevere un preventivo per un tavolo tulip ovale laminato liquido bianco dimensioni 180×110 compreso di consegna italia.
    Grazie.

  7. Egle Freppa dice:

    Buonasera Fabio, sono interessata al tavolo Saarinen tulip con piano in marmo carrara ( prezzo varianti) misura 198×121 potrei conoscere il prezzo i tempi di consegna ? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *