Meglio il piano in marmo o il piano in quarzo per il tuo tavolo di design ?

Meglio il piano in marmo o il piano in quarzo per il tuo tavolo di design ?

Arredare una casa , si sa, comporta delle scelte che,  una volta fatte, restano  alquanto complicate e dispendiose da cambiare in corso d’ opera o peggio ancora a lavori finiti …

E’ per questo che occorre valutare bene tutte le alternative prima di prendere una decisione . Una di queste amletiche scelte riguarda una  la cucina… ed il suo piano di lavoro...

Oggi esiste  veramente l’ imbarazzo dell scelta tra i vari materiali e i nuovi composti in commercio. Okite, Fenix, quarzo, Corean..

In questo articolo pero’ non ti parlerò nello specifico del top della tua futura cucina ma del piano del tavolo che andrai ad abbinarci !

Infatti ,oltre alla sofferta scelta del piano della cucina, si deve automaticamente pensare alla combinazione con il top del tavolo dove ti siederai a mangiare quotidianamente.

E qui iniziano i dolori… Scegliere lo stesso materiale del top cucina oppure un altro materiale ? Marmo , vetro, legno , laminato… ahhh troppe alternative …davvero…

Generalmente ai clienti che mi chiedono un suggerimento per il top del tavolo da mettere in cucina ( o comunque del tavolo principale) la prima cosa che chiedo è appunto quale top hanno scelto per il piano di lavoro

Devo dire che scegliere lo stesso piano della cucina per il tavolo non è cosi frequente per vari motivi : monotonia cromatica, fornitori diversi difficilmente coordinabili ecc.  Fatto sta che comunque ormai le persone guardano sempre piu’ spesso alla praticità e alla facile manutenzione che alla bellezza intrinseca di un top di un tavolo. ( vedi la moda del top in gres porcellato)

Un ottimo compromesso tra il marmo naturale e il  gres porcellanato è sicuramente il TOP IN QUARZO.

E sono proprio le differenze tra un piano in marmo e uno in quarzo che andremo a scoprire insieme se avrai la pazienza di leggere ancora per pochissimo tempo.

 

COSA è IL QUARZO ?

Il quarzo è un  minerale molto diffuso sulla crosta terrestre, molto duro e impermeabile agli acidi che nella sua versione ” naturale” ha un aspetto trasparente e lucido ( cristalli di quarzo) , mentre in abbinamento con resine ed altri elementi chimici può  assumere i colori e le tonalità più disparate

Ed è proprio aggiungendo al quarzo elementi come resine, granuli di vetro o specchio e pigmenti colorati che è possibile realizzare le lastre di quarzo nelle numerosi varianti con cui siamo abituati a vederlo.

CARATTERISTICHE DI UN PIANO IN QUARZO E DIFFERENZE CON UN PIANO IN MARMO

Il marmo , si sa , è un elemento naturale, ed ogni singolo blocco estratto è diverso dall’ altro. Per questo con qualunque piano di marmo realizzerai il top del tuo tavolo puoi star certo che quel top è UNICO e non ne troverai un altro in giro identico al tuo..

Quindi la naturalità è la bellezza ed il fascino del top in marmo  e non c’ è dubbio che non esiste confronto con un qualsiasi elemento artificiale….

Si però il vantaggio  del marmo rispetto al quarzo è tutto qui !  “Fabio, ti sembra poco ? hai già detto tutto “ è quello che stai pensando adesso e sono d’ accordo con te , ma… aspetta…

 

Un piano in quarzo è notevolmente più duro e resistente ad eventuali colpi accidentali e  agli urti

Un piano in quarzo è impermeabile quindi non assorbe liquidi ed è antimacchia al 100%

Un piano in quarzo è antigraffio !

Un piano in quarzo è antistatico , non attira la polvere ed è quindi igienico e facilmente lavabile con detergenti neutri

Un piano in quarzo ha una varietà di colori e realizzazioni praticamente infinita ..

 

A quali tra queste caratteristiche un piano in marmo puo’ avvicinarsi ? Se trattato al poliestere ( ne parlo qui) il piano in marmo per il tuo tavolo è sicuramente impermeabile e antimacchia . ( ma non antigraffio !)

Inoltre nel corso degli anni un marmo bianco sicuramente tenderà ad ingiallire … un piano in quarzo ovviamente non ci pensa nemmeno…

” Ok va bene Fabio , il quarzo è un ottimo materiali per un top , ma le lastre di quarzo hanno tutte la stessa qualità “?

No , dipende  dalla percentuale di quarzo e dagli altri elementi artificiali utilizzati nel preparare il composto.

E’ bene sincerarsi dalla scheda tecnica del produttore che la percentuale di quarzo in una lastra sia tra il 90 e il 95%

Una percentuale minore infatti diminuirebbe la durezza e l’ impermeabilità del tuo piano

Ma tranquillo , tutte le aziende top del settore hanno una qualità garantita come la Stone Italiana, e la Silestone

Allora cosa ne pensi adesso ? La prossima volta che penserai al top del tuo tavolo di design preferito , come il tavolo Tulip farai un pensierino al quarzo ?

Noi collaboriamo con un’ azienda di primo livello come le sopra citate che si chiama Colorquartz  / prova a dare un occhio al loro sito ...vai qui ) Ovviamente , su tua specifica richiesta,  possiamo ordinare una qualsiasi lastra di un’ altra qualsiasi azienda, magari proprio quella stessa azienda e quello stesso materiale con cui stai facendo realizzare il tuo piano di lavoro della cucina !

 

Immagina il tuo nuovo tavolo Tulip con un piano in quarzo dalle venature bellissime e proporzionate con un fondo bianchissimo … e immagina  adesso di poterci mangiare sopra anche senza tovaglia ,  con bambini distratti e amici pasticcioni ben sapendo che non si macchierà e graffierà mai… Adesso dimmi, sei sempre certo che il marmo sia la scelta  migliore ?

Fammi sapere cosa nei pensi nei commenti

A presto !

Fabio

 

p.s. 1 Ah proposito ! Se hai un tavolo Tulip e ti sei stancato del marmo o hai un piano di marmo macchiato o ingiallito perché non sostituirlo con un piano in quarzo ? La base resta la stessa e possiamo cambiarti solo il PIANO !

p.s.  2 Se non mi senti più vuol dire che il mio marmista mi ha fatto fuori…

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte e promozioni esclusive , il 2% di sconto e un tavolino alzabile in omaggio !

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento Dati.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *