Come si pulisce e come si mantiene sempre nuovo il tavolo Tulip ?

Ecco come pulire e mantenere al meglio il tuo prezioso e bellissimo tavolo Tulip

 

Fabio, come si pulisce ?

Eccola qui la prima domanda che tutti i clienti ( soprattutto LE clienti) mi rivolgono non appena ho finito di montare il tavolo piu’ bello del mondo  all’ interno del  loro living o cucina che sia.

Domanda piu’ che doverosa direi visto che la ” manutenzione ” ha una voce in capitolo notevole per la durata nel tempo di qualsiasi oggetto. E visto che  noi di Instant Design offriamo  non 2 non 3 non 5 ma ben 10 anni di garanzia … ho pensato bene di aiutarti a fare in modo che il tuo tavolo Tulip possa raggiungere il traguardo dei dieci anni ( e oltre !!) NUOVO  come fosse il primo giorno che ci hai mangiato !

D’ altra parte distrazioni e noncuranza nel corso del tempo ci possono sempre stare e poi bambini e ragazzi possono metterci tranquillamente  del suo” …non è vero ?? ( e non solo loro)

Allora partiamo ?

 

Come si pulisce il tavolo Tulip ? E come si tolgono i graffi ?

La base

Come saprai ( se non lo sai puoi leggere qui ) il tavolo Tulip di Eero Saarinen ha  una base che fa da denominatore comune per tutte le sue numerose varianti di piano  La base tonda o ovale che sia è una fusione di alluminio laccata lucida bianca o nera ( o di qualsiasi altro colore) La base del tavolo Tulip puo’ essere anche opaca , attenzione a questo particolare ( ne parlo tra poco)

La base si puo’ pulire tranquillamente in diversi modi:panno appena inumidito di acqua , detergenti a base di sapone di marsiglia, prodotti per pulizia di vetri, anche alcool.

Io suggerisco in particolar modo di versare in uno spruzzino 3/4 di acqua e aggiungere un tappo di sapone di marsiglia liquido per lavatrici. Con lo stesso potrai pulire sia base che piano e lasciare anche un buon profumo di pulito.

Utilizza questa soluzione anche per il tuo divano in pelle ! Fidati..( faro’ piu’ in qua una guida per il mantenimento di pelle e stoffa

E  fin qui tutto semplice.

 

Ma cosa fare se la base viene accidentalmente graffiata ? La base lucida del tavolo Tulip si graffia solamente se viene a contatto con un oggetto di metallo . Ovviamente per togliere i graffi questi devono trattarsi di graffi superficiali e non di scheggiature ( in questo caso l’ unica cosa è smontare il tavolo e portare la base a verniciare di nuovo)

 

Per i graffi basterà usare lo stesso prodotto che si usa per togliere quelli della carrozzeria della macchina. In commercio ce ne sono parecchi . Deve essere una pasta leggermente abrasiva e allo stesso tempo lucidante. Versate tranquillamente un po’ di prodotto sui graffi , lasciare agire un minuto almeno poi passare con energia  un panno morbido  e pulito in maniera circolare

 

E’ importante il movimento circolare del passaggio del panno sopra la base. Puoi ripetere l’ operazione se il graffio è ancora visibile ma vedrai sicuramente un primo miglioramento

 

 

 

Se il graffio è particolarmente profondo si possono usare i prodotti separatamente , ovvero prima una pasta abrasiva ( inizia con un piccola dose  di pasta sul panno) da stendere circolarmente intorno al graffio o ai graffi  e successivamente la pasta lucidante sempre circolarmente e sempre con un panno soffice e pulito. Il risultato è GARANTITO !

 

 

Un suggerimento: se vuoi mantenere sempre bella lucida la tua  base con la solita pasta lucidante una volta ogni tanto passata sulla superficie della stessa anche se non ha graffi…resterà sempre come appena uscita dalla cabina di verniciatura…

Accennavo in precedenza al fatto che esiste la non remota possibilità che qualcuno possa avere un tavolo Tulip con la base laccata opaca. Ebbene cerca di mantenerla pulita con spugnetta ed acqua , e altri prodotti del tutti neutri a base di sapone di marsiglia o per la pulizia dei vetri. Evita l’ alcool e soprattutto se dovesse graffiarsi ( la base opaca è piu’ rischiosa in questo) non fare nulla di tutto cio’che ho spiegato per la base lucida …Semplicemente andrà laccata nuovamente…

 

Piano in laminato liquido bianco ( o nero)

Il piano in laminato liquido del tuo tavolo Tulip è nato per essere antimacchia quindi non assorbe liquidi di nessun tipo e non lascia aloni una volta che passerai con una semplice spugna appena imbevuta di acqua oppure con prodotti a base di sapone di Marsiglia o Vetril o Glassex.

Evita l’ alcool che con il legno non va mai tanto d’ accordo  Evita come la peste prodotti tipici per la pulizia del legno tipo legno vivo ecc.

Non deve succedere ma se succede ? Se il tuo piano di laminato liquido dovesse macchiarsi per  qualsiasi motivo  prova prima con prodotti leggeri citati in precedenza , poi passa con un panno inumidito di un mix 50 e 50 di acqua calda e aceto bianco.

Se la macchia non è particolarmente ostinata dovresti già cosi un buon risultato. Ma ammettiamo che non lo sia o che per puro caso ( ??) il tuo bambino/a possa macchiare il piano con un pennarello indelebile o con una penna . Il caso peggiore insomma…

 

 

In questo caso  le soluzioni  piu’ estreme ma anche le piu’ efficaci sia per le macchie ma anche per i piccoli graffi, sono due

 

 

 

La prima usare la solita pasta abrasiva di prima. Metterne appena appena su un panno in microfibra e con passare leggermente sopra la macchia di inchiostro .E’ certo che verrà via .. ma che dici Fabio, il piano cosi si graffia !! o mi resta opaco! Fidati e prova ! Ricorda che la laccatura del piano  avviene con plastica liquida a lenta essiccazione  che rende la superficie dura e finemente levigabile.

Si, ok e per i graffi piu’ profondi ?

Ecco la seconda soluzione 

Va usata una carta abrasiva finissima ( la 1000 è ideale) . Non usarla subito cosi .

Usa questi step :  inizia a passare sul graffio la parte sottostante la carta abrasiva ( si hai capito bene usala al contrario) Prova, se non vedi un risultato idoneo  fai due pezzi della carta,  uno bagnalo con acqua e poi passalo sopra la macchia o il graffio. Se non vedi miglioramenti prova a passare con il pezzo di carta abrasiva non bagnata. Passa sempre circolarmente. Sicuramente il graffio sarà sparito o almeno diminuito.

A questo punto imbevi su batuffolo di cotone una goccia di olio paglierino e passalo sulla parte che hai levigato per ripristinarne il tono infine passa definitivamente su tutto il piano un panno con acqua e sapone di marsiglia ( come indicato in precedenza)

 

Piano in marmo

 

In questa guida parlero’ unicamente del tavolo Tulip del piano in marmo trattato al poliestere ovvero antimacchia e idrorepellente al 100% cosi come lo proponiamo noi. E non è un vantaggio da poco. Il tuo piano di marmo non si macchierà mai.

Fabio e l’ inchostro,di penne e pennarelli indelebili? Qui siamo messi addirittura  meglio rispetto al laminato liquido. E sai perchè ? Proprio grazie al poliestere che non solo protegge ma ci aiuta davvero in maniera differenziante, rispetto ad un piano non trattato, a mantenere la superficie del marmo in condizioni ottime anche  nel lunghissimo periodo.

Per quelli che si ostinano a comprare pietre naturali e porose come il marmo senza trattamento posso solo augurare buona fortuna …L’ unica alternativa che hanno è quella di tamponare immediatamente il liquido versato prima che venga irrimediabilmente assorbito dal marmo con conseguente opacizzazione e macchia . In questi casi l’ unico rimedio è …riportare il piano dal marmista per levigare la superficie e lucidarla nuovamente.

Per la pulizia quotidiana del nostro tavolo Tulip in marmo trattato al poliestere vanno benissimo la solita spugnetta imbevuta di acqua oppure acqua e sapone di marsiglia e gli altri prodotti visti in precedenza come glassex o vetril. Anche l’ alcool qui non ha particolari controindicazioni

Il pennarello indelebile e l’ inchiostro in generale lo puoi togliere sempre con l’ ormai famoso panno in microfibra con sopra una punta di pasta abrasiva. Passala nel punto del segno e tutto verrà via . Ed il bello è che la superficie non si opacizza ( benedetto poliestere !)

 

Come saprai la  protezione al poliestere del tavolo Tulip Saarinen con piano in marmo è antimacchia ma non antigraffio al 100%. Muovendoci sopra  oggetti appuntiti la patina lucida che riveste il marmo si puo’ graffiare . Il fatto che il piano sia appunto verniciato al poliestere ci viene pero’ incredibilmente  a favore .Perche’?

 

Perchè possiamo trattare i graffi ( sempre se non molto profondi) cosi come graffi eventuali sulla base, Con lo stesso identico procedimento, Con un panno morbido e una pasta  lucidante da carrozzieri passiamo energicamente e circolarmente sul graffio,Ripetendo l’operazione piu’ di una volta vedrete affievolirsi e piano piano scomparire il graffio.

 

Non funziona ?

 

Allora usa prima la solita punta di pasta abrasiva e poi ripassa la pasta lucidante. Ed ecco tornare come prima piu’ bello di prima il tuo piano di marmo del tavolo Tulip !

 

Come hai potuto capire quindi non è poi cosi difficile mantenere nuovo e pulito il tavolo che hai tanto desiderato. Ma ricorda se che per qualsiasi evenienza puoi sempre fare conto su di me anche se il tuo tavolo l’ hai comprato… dalla concorrenza…:;((((

Cosa ne pensi ? Ti sono tornare utili questi suggerimenti ?Fammelo sapere nei commenti !

A presto !

Fabio

ps : prossimamente scriverò una guida su come mantenere sempre nuove le parti cromate dei tuoi mobili di design !

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter ! riceverai  sconti e promozioni esclusive !

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento Dati.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *